La Bottega Solidale e Sportello Caritas Parrocchiale

LA BOTTEGA SOLIDALE

Il gruppo “Bottega solidale” ha sede nella nostra parrocchia dal 2012 ed è formato da donne instancabili, fantasiose e originali nella creazione di vari manufatti. Normalissime persone che cercano di vivere la propria fede aprendola verso gli altri ed aiutando la parrocchia a diventare più missionaria mettendo in pratica molti eventi che contribuiscono alla nostra Missione in Congo. Durante il percorso di questi anni, vari sono stati gli eventi con diverse tematiche, come quelle dedicate alla Donna e alla violenza,  all’immigrazione e integrazione, realizzando manufatti a tema.

La nostra attività principale è quella della creazione delle Bomboniere solidali, realizzate con attenzione, precisione, semplicità e includono un importante e impegnativo lavoro non solo manuale ma anche emotivo utilizzando stoffe africane, iuta seta, cotone carta ecc…..

Battesimi, lauree, prima comunione, matrimoni e tanti altri eventi ci danno la possibilità di essere protagonisti di un gesto di altruismo e promotori di un atto di solidarietà

Pagina Facebook Bottega Solidale

 

SPORTELLO CARITAS 

Presso la Parrocchia di San Francesco di Paola da diverso tempo, è  attivo un gruppo di volontari che hanno costituito uno “Sportello Caritas e un Centro di Ascolto”

Grazie a questo gruppo la parrocchia è vicina, soprattutto, alle famiglie autoctone e straniere con grave disagio economico e sociale, fornendo loro sostegno sia psicologico,  grazie all’aiuto della psicologa volontaria, sia materiale, mediante una periodica distribuzione di generi alimentari di prima necessità, prodotti e corredino per neonati, vestiario, farmaci,  materiale didattico e scolastico.

Il lavoro svolto dai volontari dello ”Sportello Caritas ” ha permesso alla Parrocchia di San Francesco di Paola di osservare e prendere coscienza del rapido aumento di  famiglie sempre più in difficoltà in questo particolare momento storico. Oltre 500, i nuclei familiari schedati e assistiti.

I servizi a cui le famiglie accedono, una volta presi in carico dallo “Sportello”, ed in base alle esigenze emerse in colloquio, sono:

  • Supporto psicologico;
  • Distribuzione alimentare;
  • Acquisto farmaci di genere;
  • Distribuzione di beni di prima necessità (vestiario, corredo da letto e da bagno, scarpe, coperte,  etc…);
  • Supporto al reddito per acquisto testi scolastici e materiale didattico;
  • Sostegno alle donne in gravidanza e aiuto alla vita nascente in collaborazione con la vicina Clinica Candela;
  • Corredino, passeggini, pannolini, omogeneizzati, latte, pappe per neonati;
  • Consulenza Caf e Patronato

Lo “Sportello” organizza sia mensilmente delle giornate di distribuzione di generi alimentari e sia particolari giornate per  la distribuzione di vestiario, corredi, scarpe, materiale scolastico, grazie alle generose donazioni dei parrocchiani.